ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ebola a Madrid: piovono critiche sul governo, l'Europa chiede chiarimenti

Lettura in corso:

Ebola a Madrid: piovono critiche sul governo, l'Europa chiede chiarimenti

Dimensioni di testo Aa Aa

Con Madrid trema l’Europa che teme la diffusione del virus Ebola. Nella capitale spagnola è allerta anche per un possibile secondo caso di contagio. Si tratterebbe di un’altra infermiera dell’ospedale Carlo III. La comunità scientifica si interroga, intanto, sul preoccupante e progressivo avanzamento della malattia.

“Sono scioccato e ho grande compassione per l’infermiera, è sconvolgente che il contagio sia avvenuto in ospedale Dobbiamo impegnarci di più. Questa epidemia va presa da tutti, me compreso, molto più sul serio”, dice John Sydney Oxford, virologo della ‘‘Queen Mary University’‘ di Londra.

Convocato un gabinetto di crisi da Ana Mato, ministro della sanità spagnolo, mentre a Madrid piovono critiche e accuse sulle autorità competenti. ‘‘In ospedale non sono state seguite le procedure di isolamento. L’infermiera era nella sala d’attesa con la sua famiglia e altre persone, quindi c‘è un po’ di timore’‘, dice una residente della capitale spagnola. ‘‘Spero che rimanga un caso isolato e che il controllo sia effettivo senza che si verifichino altri contagi,” aggiunge un altro.

Una richiesta di “chiarimenti” al governo spagnolo sulle modalità del contagio è arrivata dalla Commissione europea.