ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lettonia, filo-russi vincono le elezioni ma non potranno governare

Lettura in corso:

Lettonia, filo-russi vincono le elezioni ma non potranno governare

Dimensioni di testo Aa Aa

Non ha vinto ma governerà lo stesso. Alle elezioni legislative che si sono svolte ieri in Lettonia, il partito di centrodestra Unità, azionista di maggioranza nel governo di coalizione uscente, è stato superato dai filo-russi, arrivati in testa nonostante le inquietudini generate nel Paese baltico dal conflitto tra Mosca e Kiev.

“La coalizione non cambierà – assicura la premier uscente, Laimdota Straujuma – dobbiamo solo incontrare i nostri partner e negoziare un accordo”.

Il partito filo russo Armonia, guidato dal popolare sindaco di Riga, diventa la prima forza politica in Lettonia, dove la minoranza russofona rappresenta un quarto della popolazione.

Dovrà però cedere il passo alla coalizione tripartita, che ha la maggioranza dei seggi in Parlamento.