ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Violenti scontri a Kobane tra fondamentalisti e forze curde

Lettura in corso:

Violenti scontri a Kobane tra fondamentalisti e forze curde

Dimensioni di testo Aa Aa

I fondamentalisti islamici e le forze curde si stanno scontrando in modo pesante a Kobane. La città curda siriana sul confine con la Turchia è oggetto di una violenta offensiva ormai da metà settembre e i raid aerei sembrano non bastare a contenerla.

L’inviato speciale della presidenza statunitense John Allen ha spiegato che gli sforzi della coalizione guidata da Washington saranno anche finanziari, e non solo militari e ha detto:

“Sconfiggere i fondamentalisti sul terreno richiederà una controffensiva nella quale contribuiremo ad addestrare le forze impegnate in tale controffensiva, aiuteremo con l’utilizzo delle forze aeree”.

Dopo il via libera del Parlamento all’intervento delle forze armate contro i fondamentalisti, Ankara ha promesso che farà tutto quanto in suo potere per impedire la caduta di Kobane, città strategica per il controllo del territorio.

Dall’inizio dell’offensiva sono oltre centosessantamila i siriani, principalmente curdi, che sono fuggiti e hanno oltrepassato il confine arrivando in Turchia.