ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Una ventina di persone arrestate a Hong Kong

Lettura in corso:

Una ventina di persone arrestate a Hong Kong

Dimensioni di testo Aa Aa

Una ventina di persone sono state arrestate a Hong Kong, dove i colloqui tra governo e manifestanti sono saltati e si sarebbero verificati scontri.

Teatro dei disordini è stato in particolare il quartiere commerciale di Mong Kok, dove il fronte guidato dagli studenti ha accusato la polizia di avere deliberatamente ignorato gli atti di violenza nei loro confronti, per i quali accusano le organizzazioni mafiose locali.

Negli scontri vi sono stati anche dei feriti, più di dieci, sia tra i manifestanti che tra gli agenti di polizia.

Da quasi una settimana l’ex colonia britannica è teatro della più grave ondata di protesta da quando è stata riconsegnata alla Cina, nel 1997.

I manifestanti sono intenzionati a fare valere le loro rivendicazioni democratiche e a pretendere la fine delle ingerenze di Pechino.