ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Roma, polemiche dopo il licenziamento dell'Orchestra del Teatro dell'Opera

Lettura in corso:

Roma, polemiche dopo il licenziamento dell'Orchestra del Teatro dell'Opera

Dimensioni di testo Aa Aa

Si allagano le polemiche sollevate dalla decisione del Teatro dell’Opera di Roma di licenziare in blocco coro e orchestra per risparmiare sulle spese.

Fortemente criticata dai musicisti e coé rischio di ripercuotersi sugli equilibri politici della maggioranza che sostiene il sindaco Marino, la decisione divide i sindacati.

“Purtroppo spesso il Teatro dell’Opera ha subito tagli al budget, e i lavoratori ne hanno sempre dovuto pagare le conseguenze. Stavolta però le conseguenze sono inattese, inimmaginabili, disastrose”.

Due settimane fa il maestro Riccardo Muti, che avrebbe dovuto dirigere a novembre due opere, ha fatto un passo indietro, lasciando intravedere uno scenario per niente tranquillizzante.

Il licenziamento riguarda 182 persone e dovrebbe portare a risparmi per 3,4 milioni di euro.