ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hacker contro JP Morgan, violati i dati di 83 milioni di clienti

Lettura in corso:

Hacker contro JP Morgan, violati i dati di 83 milioni di clienti

Dimensioni di testo Aa Aa

Nomi, indirizzi, numeri di telefono e email appartenenti a 83 milioni di clienti, tra famiglie e piccole imprese. È il ricco “bottino” di quello che, per gli esperti, è stato uno dei più gravi attacchi informatici della storia.

Bersaglio degli hacker: i server di JP Morgan, che giovedì ha reso noti i dettagli di un’incursione avvenuta a giugno.

I vertici della banca statunitense si sono affrettati a sottolineare come, allo stato attuale, non ci siano prove del furto di informazioni sensibili come i numeri di conto corrente.

Ma, per gli specialisti di sicurezza informatica, il rischio è quello di un’esplosione di frodi informatiche ai danni dei clienti coinvolti.