ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone: ricerche sospese per maltempo sul vulcano Ontake

Lettura in corso:

Giappone: ricerche sospese per maltempo sul vulcano Ontake

Dimensioni di testo Aa Aa

Di nuovo interrotte le ricerche sul vulcano Ontake in Giappone, a causa del maltempo. Secondo le autorità locali sedici persone risultano disperse, si tratta di appassionati di trekking, non facilmente identificabili visto che è facoltativo registrarsi prima dell’ascensione al monte, alto 3000 metri.
Dall’eruzione di sabato scorso sono state identificate 47 vittime.

Le autorità locali hanno spiegato che le modalità di ricerca cambieranno. Ma a complicare ulteriormente le operazioni potrebbe essere l’arrivo di un tifone.

Ikuo Aoyagi, capo delle operazioni di soccorso della prefettura di Nagano: “Finora nella ricerca delle vittime ci siamo limitati a ciò che vedevamo. Da adesso sarà necessario estendere le ricerche ai corpi sepolti o coperti da cenere”.

Fumo e gas tossici hanno già ostacolato e continuano a ostacolare le operazioni. Il vulcano, che si è svegliato con violenza dopo 35 anni, non ha eruttato lava, ma non è escluso che possa accadere. L’Ontake era già classificato tra i 47 vulcani a rischio eruzione nei prossimi cento anni.