ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Putin rassicura gli investitori. Sanzioni: stimolo all'economia

Lettura in corso:

Putin rassicura gli investitori. Sanzioni: stimolo all'economia

Dimensioni di testo Aa Aa

‘Restate con noi’, Vladimir Putin lancia un appello agli investitori esteri dal Forum economico di Mosca.

Il presidente russo ha assicurato che non ci saranno restrizioni ai movimenti dei capitali, anche se, secondo la Banca centrale russa, le sanzioni internazionali ne stanno stimolando la fuga.

Le sanzioni, appunto. Sono un’opportunità per la Russia, non una gabbia, questo il secondo importante messaggio di Putin:

“Le condizioni stanno cominciando ad essere difficili. Comunque, come ho già detto, si tratta di uno stimolo per noi. È un pungolo per mobilitare le nostre risorse e per prendere le decisioni opportune. Una delle nostre priorità è quella di approfondire le relazioni commerciali con i paesi dell’ America latina, così come con quelli dell’arco del Pacifico e i Brics, ad esempio la Cina e l’India”.

Quello che Putin ha in testa è chiaro: se l’Occidente ci chiude fuori abbiamo già pronta l’alternativa.

Sullo sfondo dei blocchi contrapposti che si stanno costruendo intorno alla crisi ucraina, i presupposti della guerra economica sono sempre più evidenti.