ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tango bond, Buenos Aires sfida il giudice Usa

Lettura in corso:

Tango bond, Buenos Aires sfida il giudice Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

È guerra aperta tra Buenos Aires e Thomas Griesa, il giudice statunitense che, con la sentenza a favore degli obbligazionisti ribelli, a luglio aveva condannato l’Argentina ad un nuovo default. Il ministero dell’Economia del Paese sudamericano ha depositato 161 milioni di dollari presso un fiduciario all’interno dei suoi confini per aggirare il blocco imposto da Griesa sul fiduciario precedente, Bank of New York Mellon, e riuscire finalmente a pagare le cedole sui titoli di Stato ristrutturati. Inutile la diffida del giudice, che lunedì ha accusato l’Argentina di oltraggio alla corte.