ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone: sospese le ricerche sul vulcano Ontake

Lettura in corso:

Giappone: sospese le ricerche sul vulcano Ontake

Dimensioni di testo Aa Aa

Ricerche sospese sull’Ontake, il vulcano nel Giappone centrale risvegliatosi improvvisamente sabato scorso. Nelle ultime ore l’aumento dell’attività del vulcano, tra emissioni di gas e scosse telluriche, hanno indotto i soccorritori a interrompere il recupero delle vittime. Fino ad ora sono 12 su 36 i corpi portati a valle. Ma il numero dei dispersi rimane incerto. Nell’eruzione altre 63 persone sono rimaste ferite, alcune versano in gravi condizioni.

Il vulcano Ontake si trova a 200 chilometri a ovest di Tokyo ed è una popolare meta turistica. Il suo risveglio sabato scorso ha sorpreso circa 300 escursionisti. L’ultima eruzione risaliva al 1979 e non aveva provocato vittime.

Nelle ricerche sono impegnati più di 800 agenti di polizia, vigili del fuoco e militari. Gli abitanti della zona, su indicazione delle autorità, utilizzano mascherine per limitare i danni delle emissioni di gas.