ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Criminalità online: nuovo centro Interpol a Singapore

Lettura in corso:

Criminalità online: nuovo centro Interpol a Singapore

Dimensioni di testo Aa Aa

A Singapore Interpol ha ricevuto le chiavi del nuovo complesso dedicato alla cybercriminalità che opererà dalla città stato asiatica a partire dal prossimo aprile.

Nei nuovi edifici ci sarà anche uno spazio dediciato alla ricerca e all’innovazione.

L’obiettivo dell’organismo, che riunisce le polizie di 190 paesi, è infatti quello di restare al passo con un panorama criminale che cambia sempre più velocemente:

“Tradizionalmente la polizia è addestrata a proteggere i cittadini dal crimine – ha dichiarato il Segretario generale di Interpol Ronald K. Noble – Un crimine che è visibile o di natura fisica. Ma la sempre maggiore interconnessione fra la vita reale e quella virtuale apre nuove sfide alle quali risponderà questo nuovo centro istituito da Interpol, dedicato proprio alla lotta contro la criminalità informatica.”

Ogni anno il danno creato dalla criminalità informatica viene stimato in miliardi di euro.

Furto, frode, gioco d’azzardo illegale, vendita di medicinali contraffatti sono fra le principali attività illecite online.