ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I tumulti a Hong Kong preoccupano i mercati

Lettura in corso:

I tumulti a Hong Kong preoccupano i mercati

Dimensioni di testo Aa Aa

Le proteste di piazza ad Hong Kong trascinano in rosso le Borse europee e, in particolare, i titoli delle compagnie esposte all’ex colonia britannica. Dopo aver chiuso parte delle proprie operazioni di sportello nelle aree toccate dai tumulti, le banche britanniche HSBC e Standard Chartered hanno ceduto oltre due punti percentuali. Male anche i grandi nomi del lusso, che puntavano ad attirare nei loro negozi sull’isola i facoltosi turisti in arrivo dalla Cina.

La piazza peggiore è Madrid, che cede un punto e mezzo percentuale anche a causa delle tensioni per il referendum catalano. Cede terreno Milano, dove il FTSE Mib ha perso l’1,29%. Negative anche Parigi e Francoforte. Sul versante titoli di Stato spread tra BTP e Bund in risalita, mentre l’euro viaggia intorno a 1,27 sul dollaro, ai minimi da quasi due anni.