ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attivisti in piazza a Hong Kong: scontri con la polizia

Lettura in corso:

Attivisti in piazza a Hong Kong: scontri con la polizia

Dimensioni di testo Aa Aa

Scontri tra manifestanti e polizia sono scoppiati nel distretto amministrativo di Hong Kong: migliaia di attivisti si sono radunati per protestare contro le limitazioni che la Cina vuole imporre alla scelta dei candidati per la carica di capo del governo di questa regione amministrativa speciale.

Gli agenti in tenuta anti-sommossa hanno lanciato gas lacrimogeni e caricato gruppi di manifestanti che tentavano di bloccare la circolazione stradale. Questa nuova fase della protesta, che il governo del territorio ha definito illegale, è iniziata dopo un sit-in a cui, la notte scorsa, avevano partecipato alcune centinaia di studenti.

A Hong Kong, le mobilitazioni si susseguono da oltre una settimana. Settantotto le persone arrestate negli ultimi giorni: tra queste, anche due parlamentari. Nel 2017, in questa ex colonia britannica si terranno le prime elezioni a suffragio universale. Pechino intende però avere l’ultima parola sulla selezione dei candidati.