ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Si di Londra alla coalizione anti-Isil

Lettura in corso:

Si di Londra alla coalizione anti-Isil

Dimensioni di testo Aa Aa

Soddisfazione e gratitudine, dalla Casa Bianca, per la ufficializzazione della decisione di Londra di aderire alla coalizione per la guerra all’Isil.

Secondo esperti, per contrastare i fondamentalisti islamici servirebbero almeno 12.000 truppe.

“Accogliamo con gratitudine il recente voto del parlamento britannico, un voto che indica il loro forte sostegno al piano presentato dal Presidente per fronteggiare le minacce poste dall’Isil. Gli Stati Uniti e il Regno Unito intrattengono relazioni speciali, per questo vediamo con soddisfazione il lavoro comune tra i due paesi, volto a raggiungere il risultato per tutti i paesi del mondo, compresi Usa e Gran Bretagna. Inoltre, questa settimana il parlamento belga ha approvato l’invio di sei F16, che raggiungeranno le forze della coalizione”.

La decisione britannica di partecipare al conflitto è stata presa dalla Camera dei Comuni a stragrande maggioranza, con 524 voti a favore e 43 contrari.