ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Marianne Faithfull festeggia mezzo secolo di musica con un nuovo disco

Lettura in corso:

Marianne Faithfull festeggia mezzo secolo di musica con un nuovo disco

Dimensioni di testo Aa Aa

Cinquant’anni da icona della musica pop e Marianne Faithfull li celebra con l’uscita del suo nuovo album ed un tour mondiale.

“Give My love to London”, il ventesimo disco della cantante 67enne è un tributo ai suoi anni londinesi.

Un disco molto personale e tipicamente nel suo stile, su cui l’artista ha avuto modo di riflettere, costretta a letto dal mal di schiena per sei mesi: “Sono andata molto in profondità, e ho pensato a tutto con esterma attenzione. Credo che prima non sarei mai riuscita a fare un album così bene. Dunque era ovviamente il tempo di farlo.” spiega Marianne Faithfull.

Il disco vanta prestigiose collaborazioni con artisti come Roger Waters, Nick Cave e Brian Eno e Anna Calvi

Un’opera intima ed introspettiva per quest’artista che qui riflette sulle fondamenta della sua carriera: “Il periodo negli anni Sessanta con Mick e Keith, Charlie, Jimmy Miller e Pete Townshend e anche John e Paul e tutte le persone con cui uscivo e che andavo a sentire suonare, un sacco di volte. Imparavo da loro. Era proprio il periodo in cui sarei dovuta essere all’Università.

IL periodo in cui era la ragazza di Mick Jagger però fu anche marcato da storie di droga e tendenze auto distruttive, come ammette la stessa cantante: “Ho rincorso la mia morte, ma ho fallito. Grazie al cielo. Sono molto contenta.” dice la cantante.

Le 11 canzoni dell’album usciranno il 29 Settembre

Il tour mondiale di Marianne Faithful partirà in Ottobre dalla Germania per arrivare in italia il 27 all’Auditorium di Milano ed il 28 al Teatro del Giglio di Lucca