ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Isil: la Germania invia armi e aiuti in Iraq ai peshmerga curdi

Lettura in corso:

Isil: la Germania invia armi e aiuti in Iraq ai peshmerga curdi

Dimensioni di testo Aa Aa

La Germania ha cominciato a inviare armi ed equipaggiamenti ai peshmerga curdi che combattono contro i guerriglieri del sedicente ‘‘Stato islamico’‘. Ursula von der Leyen, il ministro della Difesa tedesco, si è recata in Iraq per una visita nella città settentrionale di Erbil, in mano alle forze curde, dove ha visitato un campo di rifugiati.

‘‘Siamo impegnati anche nell’invio di aiuti umanitari, ma sappiamo che questo non è sufficiente. È necessario fare molto di più per aiutare migliaia di persone. Solo qui ce ne sono decine di migliaia in uno spazio molto ristretto, i rifugiati sono più di un milione nella regione e l’inverno è alle porte “, ha detto Ursula von der Leyen, il ministro della Difesa tedesco.

La scelta di armare i curdi è una prima assoluta per la Germania, che non ha mai fornito aiuti militari a Paesi in conflitto. Il governo tedesco vuole armare in totale 10mila combattenti peshmerga curdi. Armi ed equipaggiamenti per un valore complessivo di 70 milioni di euro.