ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caustic Love di Paolo Nutini evoca Charlie Chaplin

Lettura in corso:

Caustic Love di Paolo Nutini evoca Charlie Chaplin

Dimensioni di testo Aa Aa

Caustic Love, di Paolo Nutini ha già raggiunto la vetta delle classifiche nel Regno unito. Con questo suo terzo album, il cantante scozzese spera di conquistare anche gli Stati Uniti.

L’album è una raccolta di soul classico e ballate, in cui Nutini canta della vita e di relazioni ma evoca anche eventi sociali, come nella canzone “Iron Sky” in cui però non si riferisce ad alcun conflitto in particolare: “Un sacco di persone dicono che parli dell’Indipendenza della Scozia, della Palestina o dell’Ucraina, ma si tratta davvero di queste cose?
La realtà è che il mondo costantemente vomita e rigurgita esempi di ciò di cui le canzoni potrebbero trattare. L’idea della guerra per me è una battaglia. Un nodo politico che non può essere sciolto con la lingua, da una conversazione.” dice Paolo Nutini

Iron Sky, la traccia in sottofondo, si ispira al film “Il Grande Dittatore”, la satira di Charlie Chaplin del 1940 contro la guerra.

L’intero album, pubblicato da Atlantic Records, è disponibile su Amazon e Itunes.

Il tour di Caustic Love toccherà gli Stati Uniti e l’Europa e arriverà anche in Italia, al Mediolanum Forum di Milano, il 15 Novembre.