ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Algeria, Hollande: la decapitazione di Hervé Gourdel è ''vile'' e ''crudele''

Lettura in corso:

Algeria, Hollande: la decapitazione di Hervé Gourdel è ''vile'' e ''crudele''

Dimensioni di testo Aa Aa

La decapitazione di Hervé Gourdel è ‘‘vile’‘ e ‘‘crudele’‘: non si fa attendere la reazione di François Hollande dopo l’uccisione in Algeria dell’ostaggio francese dai jihadisti alleati del sedicente Stato Islamico. A documentare la morte dell’alpinistra un video dal titolo ‘‘Messaggio di sangue per il governo francese’‘.

‘‘Le operazioni militari in Iraq continueranno’‘ dice il presidente francese dalla sede delle Nazioni unite: “Questa non è la prima volta che la Francia è colpita da atti terroristici. Ma non ha mai ceduto. Ne è uscita fuori ogni volta più forte e unita. Altri Paesi, inoltre, sono stati colpiti da questa barbarie. La nostra risposta, quindi, deve essere globale, deve essere veloce. E deve essere sostenibile.”

Hervé Gourdel, rapito domenica a est di Algeri, è stato ucciso 24 ore dopo la richiesta a Parigi da parte del gruppo jihadista ‘‘Jund al-Khilafa’‘, legato ad al-Qaeda, di fermare i raid aerei in Iraq contro l’Isil.