ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa e alleati, primi bombardamenti in Siria contro Stato Islamico

Lettura in corso:

Usa e alleati, primi bombardamenti in Siria contro Stato Islamico

Dimensioni di testo Aa Aa

Era solo questione di tempo. Ora le forze armate statunitensi e dei Paesi alleati hanno avviato i bombardamenti in Siria contro le postazioni dello Stato Islamico.

Il Pentagono ha confermato che la città di Raqqa, capitale dell’autoproclamato califfato, nel centro-Nord della Siria, è uno dei target principali. Le operazioni sono condotte dall’aviazione con jet e caccia bombardieri e con missili Tomahawk lanciati dalle navi militari. Il Pentagono non ha fornito dettagli sul dislocamento delle forze armate.

Già nel discorso dello scorso 10 settembre Barack Obama aveva sottolineato che gli Stati Uniti non si sarebbero fermati davanti ai confini della Siria per combattere la minaccia dei militanti dello Stato Islamico.