ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Premio Sakharov, tra i nominati gli ucraini dell'EuroMaidan

Lettura in corso:

Premio Sakharov, tra i nominati gli ucraini dell'EuroMaidan

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli attivisti della piazza Maidan, la piazza di Kiev simbolo della protesta contro il regime ucraino filo-russo, l giornalista Mustafa Nayem e la cantante Ruzlana sono in lizza per il premio Sakharov. E’ il premio che il Parlamento europeo attribuisce ogni anno a chi si è battuto per la libertà di pensiero.

Spiega il deputato polacco Jacek Sariusz- Wolski che li ha nominati:
“EuroMaidan è un movimento senza precedenti, nessuno prima si era battuto per i valori europei pagando a volte il prezzo piu’ alto, pagando per la vita per la difesa di quei valori europei che sono i valori fondamentali dell’Unione europea”

Tra i sette nominati figura anche il ginecologo congolese Denis Mukwege, che ha fondato un ospedale nella Repubblica democratica del Congo per le donne vittime degli stupri di massa.

Il vincitore sarà scelto il 16 ottobre dai leader dei gruppi politici al Parlamento europeo. L’anno scorso il Premio Sakharov fu attribuito a Malala Yousafzai, la giovane pakistana che ha difeso il diritto allo studio dall’integralismo dei taleban.