ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Moto: alla Yamaha il Mondiale Endurance

Lettura in corso:

Moto: alla Yamaha il Mondiale Endurance

Dimensioni di testo Aa Aa

Il team Suzuki si aggiudica la 37esima edizione della “24 ore di Le Mans”, ultima delle 4 gare del Campionato Mondiale Endurance, ma alla fine festeggia la Yamaha, che vince il titolo iridato.

Quest’ultimo è stato assegnato in base ai piazzamenti nelle corse che contano, dato che la squadra vincitrice, la Yamaha, appunto, non ha vinto nemmeno una gara.

A coronamento di 24 ore di gara caratterizzate da continui sbalzi metereologici, la vittoria di giornata è andata al team Suzuki di Philippe, Delhalle e Nigon, i quali hanno preceduto di 4 giri, il team Yamaha.

Ride bene chi ride ultimo, avranno pensato i piloti transalpini Gines e Mathias e lo spagnolo David Checa, che dopo l’arrivo sono stati gli unici a festeggiare sul podio.

Alle spalle dei vincitori, in classifica generale si sono piazzati gli elvetici del Team Bolliger, seguiti dal Team Kawasaki SRC, che aveva vinto le ultime 4 edizioni della corsa.