ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giornata di azione per il clima. La mobilitazione del mondo

Lettura in corso:

Giornata di azione per il clima. La mobilitazione del mondo

Dimensioni di testo Aa Aa

2700 manifestazioni in 162 paese del golobo, da Roma a Londra, da Melbourne a New York, con partecipanti nell’ordine di decine di migliaia se non centinaia di migliaia, questo è il bilancio della giornata di azione per il clima di ieri.

Molti anche i vip, come Peter Gabriel e Emma Thompson a Londra:

“Beh, io mi sono convinto, dopo anni di indifferenza, ora ho capito che si tratta di una vera minaccia per la nostra sopravvivenza – ha detto il musicista – e che ignorandola, stiamo rischiando”.

E l’attrice britannica ha aggiunto:

“Molti di noi, specialmente il nostro governo, hanno giocato con il clima, e adesso questa situazione si rivolta contro di noi”.

C’era il segretario generale delle Nazioni unite Ban ki Moon, e due ministri francesi, quello dell’ecologia Segolène Royal e quello degli esteri Laurent Fabius, nel corteo di New York, uno dei più grandi, cui hanno partecipato oltre 300mila persone.