ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, "Marcia per la vita". In piazza per dire no all'aborto

Lettura in corso:

Spagna, "Marcia per la vita". In piazza per dire no all'aborto

Dimensioni di testo Aa Aa

In un clima politico particolarmente acceso sulla regolamentazione dell’aborto, si è tenuta ieri in diverse città della Spagna la “Marcia per la Vita”. La manifestazione centrale si è svolta a Madrid. Sotto accusa il governo conservatore di Rajoy per non aver ancora presentato in Parlamento il progetto di legge sull’aborto ancora più restrittivo delle norme in vigore.

“Servono nuove metodi per proteggere la vita. Il diritto della madre e quello del feto devono essere rispettati”,dice una ragazza. “Dobbiamo difendere la vita. Siamo la voce di coloro che non ce l’hanno questa voce”, fa notare un’altra donna.

Il progetto di legge prevede l’aborto solo in caso di stupro e di rischio per la salute della donna, ma non in caso di malformazione del feto. In tutti gli altri casi sarà reato. Sempre che il testo passi l’esame del Parlamento.