ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scozia. Salmond si dimette: "Londra non mantiene le promesse"

Lettura in corso:

Scozia. Salmond si dimette: "Londra non mantiene le promesse"

Dimensioni di testo Aa Aa

Alex Salmond si dimette. Il first minister scozzese lo ha annunciato durante una conferenza stampa ad Edimburgo:

“Oggi David Cameron si è rifiutato
di impegnarsi per una seconda lettura a Westminster di una legge per maggiori poteri alla Scozia entro il 2015. Una promessa fatta da Gordon Brown nella campagna referendaria – ha detto Salmond – Penso che il partito nel parlamento potrà beneficiare di una nuova leadership. Per quanto mi riguarda ho fatto il mio tempo, ma per la Scozia la campagna continua e il sogno non morirà mai”.

Subito dopo aver riconosciuto la sconfitta al referendum sull’indipendenza della Scozia il capo del governo autonomo aveva chiesto a Londra di mantenere le promesse fatte su una maggiore devoluzione di poteri.

Un impegno che, secondo il first minister, ora gli inglesi si stanno già rimangiando.