ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra tira un sospiro di sollievo per la vittoria del "NO"

Lettura in corso:

Londra tira un sospiro di sollievo per la vittoria del "NO"

Dimensioni di testo Aa Aa

Non solo il premier britannico tira un sospiro di sollievo. Anche per le strade di Londra molta gente è sollevata dal risultato del referendum. Come dire il peggio è stato evitato.

“Ringrazio il cielo, credo che sarebbe stato economicamente un disastro sia per la Scozia che per il Regno Unito”, dice una signora londinese.

“Non sono sorpreso. Certo un minimo di rischio in fondo c’era. Ma alla fine la gente ha capito, ha compreso. Le persone volevano essere ascoltate, è giusto che ora ci sia un po più di aiuto da parte dell’Inghilterra”. sottolinea un altro londinese.

La campagna per il “SI” stavolta ha fallito, ma ci sono stati anche molti scozzesi che si sono espressi a favore dell’indipendenza dal Regno Unito. Come sottolinea il nostro corrispondete nella City, il governo, i politici, Westminster, non possono più ignorare le loro voci. Ecco perché i tre principali partiti nei prossimi mesi dovranno impegnarsi nel fare proposte per dare alla Scozia maggiore autonomia.