ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Business Weekly: costi bassi, pochi grassi e grandi profitti

Lettura in corso:

Business Weekly: costi bassi, pochi grassi e grandi profitti

Dimensioni di testo Aa Aa

Davvero una brutta settimana per i viaggiatori europei a causa dello sciopero dei piloti di Air France contro la politica di taglio dei costi. Il piano del vettore per l’espansione delle operazioni a basso costo non è proprio piaciuto.

Come faranno le compagnie aeree europee a correggere la rotta in un mercato sempre più dominato dalle low-cost?

Anche il mercato del taxi sta cambiando direzione e va verso un calo dei costi. Quest’estate i tassisti di tutta Europa hanno bloccato le strade delle città per protestare contro Uber. Si tratta di un servizio di car-sharing presente in molti Paesi. E ai tassisti davvero non piace.

Un altro mercato molto competitivo è quello dei cibi sani. La guerra ai grassi, agli zuccheri e al glutine è diventata ormai di tendenza. E, a quanto pare, quello che fa bene a noi fa anche bene ai profitti delle aziende.

Le principali notizie economiche della settimana in quest’ultima edizione di Business Weekly.