ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa:"Gli americani stanno dalla parte dell'Ucraina", lo assicura Obama al leader ucraino

Lettura in corso:

Usa:"Gli americani stanno dalla parte dell'Ucraina", lo assicura Obama al leader ucraino

Dimensioni di testo Aa Aa

Dalla parte dell’Ucraina. È la posizione salda degli Stati Uniti confermata dal presidente Obama nell’incontro con il suo omologo Petro Poroshenko. La Casa Bianca sosterrà Kiev nei negoziati con Mosca per trovare uno sbocco diplomatico alla guerra. Un appoggio che Poroshenko ha raccolto anche parlando davanti ai deputati.

“Come ha potuto constatare al Congresso avete dagli Stati Uniti un grande sostegno – ha detto Obama – Gli americani stanno dalla parte della popolazione ucraina”.

Il presidente Poroshenko nel suo intervento ha battuto il tasto della necessità di uno “status speciale” per l’Ucraina come membro esterno della Nato. Insieme alla richiesta di aiuti militari.

“I nostri soldati hanno bisogno di maggiori attrezzature militari – ha detto il leader ucraino – Cercate di capirmi. Le coperte e gli occhiali a raggi infrarossi sono importanti, ma non si può vincere una guerra con questi mezzi”.

Per ora però Washington si è limitato a garantire aiuti per 53 milioni di dollari. Il cessate il fuoco potrebbe condurre davvero alla fine del conflitto, sottolineano dalla Casa Bianca.