ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: il presidente ucraino Poroshenko chiede al Congresso un sostegno militare

Lettura in corso:

Usa: il presidente ucraino Poroshenko chiede al Congresso un sostegno militare

Dimensioni di testo Aa Aa

Ottenere lo “status speciale” come membro esterno della Nato. È questo il carico da novanta che comprende tutto un nuovo corso per l’Ucraina, che il presidente Poroshenko ha presentato al Congresso americano.

Tra ovazioni, il leader ucraino ha parlato della difesa della democrazia in chiave occidentale e per farlo è necessario un concreto sostegno.

“I nostri soldati – ha detto il leader ucraino – hanno bisogno di maggiori attrezzature militari. Cercate di capirmi: le coperte e gli occhiali a raggi infrarossi sono importanti, ma non si può vincere una guerra con questi mezzi”.

Il presidente Poroshenko ha poi chiesto agli Stati Uniti di proseguire la via delle sanzioni contro la Russia in risposta all’annessione compiuta da Mosca.

“In nessun modo e a nessun prezzo accetteremo l’occupazione della Crimea – ha ribadito Poroshenko – Esorto l’America e il mondo intero a mandare un segnale deciso agli aggressori perché sia chiaro che né oggi né in futuro questa politica di annessione non verrà tollerata”.

In giornata il leader ucraino incontrerà il presidente Barack Obama per ottenere per il suo paese lo “status speciale” come membro esterno della Nato. Da questa posizione Kiev oltre a scegliere la sfera di influenza occidentale, potrà beneficiare di armi e del sostegno dei servizi segreti.