ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Oro ai minimi da otto mesi, pesa il dollaro in aumento

Lettura in corso:

Oro ai minimi da otto mesi, pesa il dollaro in aumento

Dimensioni di testo Aa Aa

C‘è chi sale e c‘è chi scende. Dopo che le esternazioni della Federal Reserve statunitense hanno spedito il dollaro ai massimi, l’oro, il più tradizionale dei beni rifugio, è sceso ai minimi da 8 mesi e mezzo. A metà seduta di questo giovedì il prezzo spot ha toccato i 1.218 dollari l’oncia, dopo che già aveva perso l’1% mercoledì.

Nessuna sorpresa, spiegano gli esperti: durante la crisi i bassi tassi di interesse avevano incoraggiato gli investitori a puntare sul finanziariamente solido metallo prezioso. Con il progressivo irrobustimento della ripresa a stelle e strisce e un inevitabile aumento dei tassi all’orizzonte, la dinamica si va esaurendo.