ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Euro 2020: la finale a Londra o Monaco di Baviera, venerdì l'annuncio

Lettura in corso:

Euro 2020: la finale a Londra o Monaco di Baviera, venerdì l'annuncio

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà la festa di un intero continente. L’Europeo di calcio del 2020 sarà il primo a essere giocato in 13 città di tutta Europa. Un torneo itinerante per festeggiare il 60esimo anniversario della manifestazione.

La Uefa annuncierà venerdì prossimo a Ginevra i nomi delle 13 città. Sono 19 i Paesi ad avere presentato la loro candidatura. Tra questi c‘è anche l’Italia, che ha scelto di puntare sullo stadio Olimpico di Roma.

A meno di clamorose soprese semifinali e finale si giocheranno a Londra. Wembley ha già ospitato le finali di Champions League del 2011 e 2013 e rispetta in pieno gli elevati standard richiesti dalla Uefa per questo tipo di eventi.

L’unica insidia è costituita dall’Allianz Arena di Monaco. La Germania infatti è il solo altro paese ad essersi candidato ad ospitare le tre gare conclusive di Euro 2020. Ma sarebbe pronta a fare un passo indietro. La federcalcio tedesca è disposta a lasciare strada all’Inghilterra per ottenere in cambio il sostegno della Football Association alla candidatura per l’Europeo del 2024.

L’elenco delle 19 candidate: Baku (Azerbaijan), Minsk (Bielorussia), Bruxelles (Belgio), Sofia (Bulgaria), Copenaghen (Danimarca), Skopje (Fyrom), Monaco di Baviera (Germania), Londra (Inghilterra), Budapest (Ungheria), Gerusalemme (Israele), Amsterdam (Olanda), Dublino (Repubblica d’Irlanda), Bucarest
(Romania), San Pietroburgo (Russia), Slasgow (Scozia), Bilbao (Spagna), Stoccolma (Svezia), Cardiff (Galles).