ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions League: Real Madrid a valanga, Immobile-gol contro l'Arsenal

Lettura in corso:

Champions League: Real Madrid a valanga, Immobile-gol contro l'Arsenal

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Real Madrid risponde alla critiche travolgendo 5-1 il Basilea nell’esordio in Champions League. Dopo l’autorete di Suchy in avvio, i blancos segnano tre gol in sette minuti con Bale, Ronaldo e Rodriguez, nel finale c‘è gloria anche per Benzema. Di Gonzalez la rete degli elvetici.

Nell’altra gara del gruppo B il Liverpool batte 2-1 i bulgari del Ludogorets. Abalo risponde a Balotelli, in pieno recupero Gerrard firma la rete decisiva su rigore.

La sopresa di giornata arriva da Atene, dove l’Olympiakos batte 3-2 l’Atletico Madrid vice campione d’Europa. Greci a segno con Masuaku, Afellay e Mitroglou, agli spagnoli non bastano le reti di Madzukic e Griezmann.

Una doppietta di Tevez regala i tre punti alla Juventus, che a Torino batte 2-0 il Malmoe: l’argentino torna a segnare in Champions dopo un digiuno di cinque anni.

Nel girone C colpo esterno dello Zenit San Pietroburgo, che passa 2-0 in casa del Benfica grazie alla reti di Hulk e Witsel. Portoghesi in 10 uomini dal 18’ per l’espulsione del portiere Artur. Nell’altra partita del girone il Monaco supera 1-0 il Bayer Leverkusen con un gol di Moutinho.

Ciro Immobile segna la sua prima rete con la maglia del Borussia Dortmund e apre le marcature nella vittoria dei tedeschi contro l’Arsenal: finisce 2-0, il secondo gol è dell’ex milanista Aubameyang. Una rete di Ylmaz al 91’ salva il Galatasaray di Cesare Prandelli, che pareggia 1-1 in casa con l’Anderlecht.