ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Air France al secondo giorno di sciopero piloti

Lettura in corso:

Air France al secondo giorno di sciopero piloti

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo giorno di sciopero dei piloti Air France, con un maggior numero di adesioni attese per questo martedì e la prospettiva di un mercoledì nero con il blocco totale per la compagnia di bandiera francese. I sindacati di categoria si oppongono al piano che prevede lo sviluppo di Transavia, la low cost del gruppo Air-France-Kml:

“Non è vero che è un progetto di crescita” ha detto in conferenza stampa a Parigi Jean-Louis Barber, responsabile del sindacato piloti Snpl. “Si tratta di un piano di ridistribuzione e in ogni caso per ridistribuire questi aerei bisogna spezzare l’attività di Air France e affittare gli spazi aereoportuali a Transavia in modo che i suoi aerei possano decollare nelle giuste fascie orarie dall’aeroporto di Parigi Orly”.

E mentre a Parigi la vertenza tra sindacati e direzione potrebbe costare dai 10 ai 15 milioni di euro al giorno, tirano un sospiro di sollievi i clienti di Lufthansa. Nonostante il nuovo sciopero annunciato per oggi dai piloti, il quarto in meno di due settimane, la compagnia assicura infatti che da Francoforte decolleranno tutti i voli a lunga percorrenza.