ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: attentato a Baghdad, morti soldati ISAF

Lettura in corso:

Afghanistan: attentato a Baghdad, morti soldati ISAF

Dimensioni di testo Aa Aa

Tre militari dell’ISAF sono rimasti uccisi in un attentato a pochi metri dall’ambasciata statunitense a Baghdad: l’esplosione si è verificata su Airport Road, la grande arteria che esce dal centro cittadino costeggiando il compound delle ambasciate.

Almeno sedici i civili rimasti feriti. Testimoni sul posto parlano anche di alcuni morti.

Tra i sopravvissuti c‘è questo automobilista, che racconta:
“Ero nell’auto, c’era molto traffico e quindi sono uscito e ho iniziato a camminare, poi c‘è stata l’esplosione, anche l’auto in cui mi trovavo è lì, distrutta. L’obiettivo era un veicolo americano. Molta gente è stata uccisa e ferita, ho visto che li portavano via”.

L’attentato è stato rivendicato dai Taleban, così come due operazioni del giorno prima: un militare dell’ISAF ucciso da un terrorista con l’uniforme dell’esercito afghano e l’attacco, anche con mine magnetiche, alle autobotti per il carburante in un parcheggio dell’ISAF.