ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ecofin, puntare su crescita e investimenti per uscire dalla crisi

Lettura in corso:

Ecofin, puntare su crescita e investimenti per uscire dalla crisi

Dimensioni di testo Aa Aa

Puntare sulla crescita, e non solo sulle riforme strutturali e sugli investimenti. L’Europa sembra compatta e convinta nel riconoscere questa come l’unica ricetta per uscire dalla crisi.

Dall’Ecofin di Milano, è emerso che per rilanciare l’economia servono nuovi strumenti. Un punto questo su cui ha insistito il ministro italiano dell’Economia Pier Carlo Padoan. “C‘è un clima diverso in Europa, ora la crescita è la priorità di tutti”, ha detto Padoan.

Immediata la riposta da parte del neo vicepresidente della Commissione europea: Jyrki Katainen ha lanciato un messaggio molto chiaro al governo italiano: “Non basta progettare riforme, bisogna attuarle. Molti paesi hanno in programma di fare riforme strutturali, questa è la cosa più importante da fare ora in Europa”.

In cima alle riforme necessarie c‘è la riduzione del carico fiscale sul lavoro. Una chiara priorità politica per battere la disoccupazione, far ripartire i consumi, stimolare il mercato del lavoro e migliorare la competitività. Tenendo presente anche quanto dichiarato dal Presidente della Bce Mario Draghi: da sole le misure monetarie non potranno sostenere la crescita.