ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Furto in stamperia Banca di Francia, sottratti quasi due milioni di euro

Lettura in corso:

Furto in stamperia Banca di Francia, sottratti quasi due milioni di euro

Dimensioni di testo Aa Aa

Furto quasi perfetto alla stamperia della Banca di Francia nel centro-sud del Paese. Il bottino: quasi due milioni di euro in banconote usate destinate alla distruzione. I presunti ladri sono due impiegati della banca, indagati per furto aggravato e occultamento.

Come riporta il quotidiano La Montagne che ha svelato l’affare, 1 milione e 800 mila euro sono stati scoperti durante le perquisizioni, una parte era nascosta nel giardino di uno dei due dipendenti, un’altra in una borsa in casa di una persona ignara del piano.

I due erano stati licenziati dopo che un ispettore della stamperia aveva notato una scatola con otto chili di banconote, usate ma valide, messe da parte quando invece sarebbero dovute finire nel trinciacarte. Circa ogni quattro mesi, ogni taglio di banconota torna in una succursale della Banca di Francia per la verifica, quelle troppo lise vengono ritirate dalla circolazione.