ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: Kiev pronta a concedere un'autonomia amministrativa a Donetsk e Lugansk

Lettura in corso:

Ucraina: Kiev pronta a concedere un'autonomia amministrativa a Donetsk e Lugansk

Dimensioni di testo Aa Aa

Resta sospesa l’applicazione di nuove sanzioni contro la Russia. Gli ambasciatori dell’Unione Europea, hanno riaggiornato ad oggi la decisione, in un nuovo incontro a Bruxelles.

Divisi, ma con diverse sfumature, i vertici europei puntano soprattutto al rispetto della tregua nell’Ucraina orientale.
Ci conta anche Kiev pronta a concedere una maggiore autonomia amministrativa per i distretti di Donetsk e Lugansk.

“La prossima settimana presenteremo un progetto di legge al Parlamento ucraino – ha detto il presidente Petro Poroshenko – Voglio sottolineare che è da questo che dipende il futuro della pace nel paese. Questa legge garantisce il ritorno pacifico di queste regioni sotto la sovranità ucraina.”

Mosca secondo fonti del governo ucraino ha ritirato il 70% delle sue truppe dalle regioni orientali.
Al tempo stesso Kiev ha deciso di forticare la frontiera con la Russia, con la costruzione di circa ottomila trincee.
Anche se il cessate il fuoco sembra rispettato, gli echi di guerra sono ancora tutti presenti sul campo.