ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Canada, ritrovata nave di sir John Franklin

Lettura in corso:

Canada, ritrovata nave di sir John Franklin

Dimensioni di testo Aa Aa

È la soluzione di uno dei grandi misteri canadesi, il finale che si rivela in una grande storia di esplorazione: il relitto è quello di una delle due navi con cui Sir John Franklin partì alla ricerca del leggendario passaggio a Nord-Ovest, e sparì. Solo qualche anno dopo, grazie alla determinazione della moglie dell’esploratore, fu trovato presso degli eschimesi un diario di viaggio, dal quale si capì che le due navi erano rimaste incastrate nei ghiacci. Ma le navi non si trovarono più, per quasi 170 anni.

“È un grande evento storico – commenta il premier canadese -: per più di un secolo è stato un grande mistero canadese. È stato oggetto del lavoro di scienziati, storici, scrittori e cantanti, e quindi penso che oggi sia un giorno importante nella mappatura della storia di questo paese”.

Resta da capire se il relitto trovato è quello dell’Erebus o della Terror, le due navi con cui era partito nel 1845 l’esploratore inglese, co-fondatore della Royal Geographical Society. Di Franklin e dei quasi 130 uomini dell’equipaggio si sa solo che gli ultimi sopravvissuti abbandonarono le navi nel ’48, per cercare a piedi un’impossibile salvezza.