ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, Schäuble: dal 2015 stop all'aumento dell'indebitamento netto

Lettura in corso:

Germania, Schäuble: dal 2015 stop all'aumento dell'indebitamento netto

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel 2015 la Germania non contrarrà neanche un euro di nuovo indebitamento netto. Parola del ministro delle Finanze Wolfgang Schäuble (noto per le sue posizioni “rigoriste”), che in questi giorni è tornato a difendere gli sforzi per il consolidamento di bilancio. Le politiche di stabilità sono importanti, ha detto, specialmente a fronte delle tante crisi geopolitiche.

Occupazione e crescita stabile hanno portato ad entrate fiscali record, mentre i bassi tassi hanno ridotto gli interessi sul debito pubblico. Risultato: l’avanzo prodotto permetterà al governo tedesco di coprire circa 300 miliardi di euro di spesa l’anno prossimo senza ricorrere a nuove emissioni di bond.