ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: liberati 1200 prigionieri catturati dai ribelli filo russi

Lettura in corso:

Ucraina: liberati 1200 prigionieri catturati dai ribelli filo russi

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Presidente ucraino Petro Poroshenko in visita nella città portuaria di Mariupol ha annunciato la liberazione di 1200 prigionieri. Si tratta dei primi scambi di prigionieri tra Kiev e i ribelli filorussi dell’est ucraino, come previsto dalla tregua di Minsk. Il capo di Stato ha promesso che difenderà la città, dove ha sede il governo dell’autoproclamata repubblica di Donetzk, nel caso in cui fallisca la tregua tra i separatisti e Kiev.
Petro Poroshenko ha auspicato che entro la fine della settimana siano liberate le restanti 863 persone in mano ai ribelli.