ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Qualificazioni Euro 2016, si parte con Germania-Scozia

Lettura in corso:

Qualificazioni Euro 2016, si parte con Germania-Scozia

Dimensioni di testo Aa Aa

Parte la campagna di qualificazione a Euro 2016. Il match piu’ atteso della domenica è quello di Dortmund, dove i campioni del mondo della Germania fanno il loro debutto nel gruppo D ospitando la Scozia.

La scoppola ricevuta nell’amichevole con l’Argentina non fa stare tranquillo Joakim Low, che dovrà fare a meno di Schweinsteiger, Ozil, Hummels e Draxler.

“Giocheranno contro i campioni del mondo e lo faranno con una mentalità britannica – ha detto Low -.Conosciamo bene il loro modo di giocare. Saranno incredibilmente motivati, e in piu’ sono forti fisicamente e psicologicamente. Fanno un gioco di attacco e per questo sono molto pericolosi”.

La Scozia prova a tornare in un torneo maggiore a 16 anni dalla sua partecipazione ai Mondiali di Francia 98. Negli ultimi sei match, la squadra allenata da Gordon Strachan è imbattuta, con quattro successi e due pareggi. Il capitano Darren Fletcher, bandiera del Machester United suona la carica in vista del match con i tedeschi:

“Sappiamo cosa ci aspetta in Germania – ha detto Flatcher -. Si’, alcuni giocatori si sono ritirati, altri saranno assenti ma la colonna portante della squadra campione del mondo sarà in campo. Dobbiamo aspettarci una Germania al massimo della forma: se la pensassimo diversamente, commetteremmo un grave errore.”

Esordio assoluto in una competizione ufficiale per Gibilterra, che ospita la Polonia di Lewandowski. A Tbilisi in campo anche Georgia e Irlanda.

Nel gruppo F l’Ungheria ospita l’Irlanda del Nord, mentre ad Atene si prospetta grande equilibrio fra la Grecia e la Romania.

Nel gruppo I esordio per il Portogallo privo di Cristiano Ronado, che se la vedrà allo stadio Aveiro con l’Albania allenata dall’italiano Gianni De Biasi.