ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia: a Saint Nazaire manifestazioni pro e contro la Mistral alla Russia


Francia

Francia: a Saint Nazaire manifestazioni pro e contro la Mistral alla Russia

Difesa del lavoro o rifiuto della guerra: a Saint Nazaire, in Francia, la vendita di navi militari Mistral alla Russia divide i manifestanti. Nel cantiere dove sono state assemblate le due imbarcazioni del contratto con Mosca, un gruppo protesta contro quelle che definisce “navi dell’invasione”. L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia.

Dall’altro lato c‘è invece chi chiede di effettuare la consegna per proteggere i dipendenti del settore navale, visto che circa 300 potrebbero finire in cassa integrazione. Entrambi i gruppi condannano l’atteggiamento indeciso di Francois Hollande.

Giovedì il presidente francese ha affermato che il contratto non è né annullato, né sospeso e che la consegna della prima nave Mistral prevista per novembre dipenderà dall’evoluzione della situazione in Ucraina.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Francia: a Calais l'estrema destra in corteo contro i migranti