ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia, condannato poliziotto che uccise manifestante

Lettura in corso:

Turchia, condannato poliziotto che uccise manifestante

Dimensioni di testo Aa Aa

7 anni e 9 mesi di carcere. È la pena inflitta dalla Corte penale di Ankara al poliziotto giudicato colpevole d’aver ucciso un uomo durante le manifestazioni anti-governative in Turchia nel giugno 2013. Alla lettura della sentenza applausi ma anche fischi da parte del pubblico presente in aula.

“Questo verdetto non è accettabile. Non accetteremo nessuna pena tranne l’ergastolo. La nostra lotta continuerà, faremo ricorso contro questa sentenza”, fa presente il legale della famiglia della vittima

Il verdetto ha suscitato la collera anche delle associazioni di sinistra che hanno protestato fuori dal Tribunale; centinaia di manifestanti hanno urlato slogan contro il Presidente Erdogan definito come un dittatore.