ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Energia dalle strade? Invenzione italiana

Lettura in corso:

Energia dalle strade? Invenzione italiana

Dimensioni di testo Aa Aa

Come fare per ricavare energia dal traffico automobilistico sulle strade? Ci ha pensato l’ingegner Andrea Pirisi che ha inventato LYBRA, un dispositivo in grado di trasformare l’energia cinetica sviluppata dai veicoli in rallentamento in energia elettrica compensando così anche il CO2 prodotto dalle auto.

Co-fondatore della start up Underground Power Pirisi coordina un team che integra il supporto accademico del Politecnico di Milano con l’esperienza di partner industriali di eccellenza.

LYBRA è un dispositivo modulare alto 10 cm, largo 3 metri e lungo 1 metro, che può essere installato nelle zone di decelerazione per assorbire l’energia cinetica delle auto e trasformarla in energia elettrica. A una rotatoria mediamente trafficata un impianto da dieci moduli LYBRA produrrebbe 100,000 kWh l’anno, circa l’energia consumata da 40 famiglie.

LYBRA è realizzato in materiali adatti a sostenere un carico di 60 tonnellate per asse. Il rivestimento esterno è composto da gomma riciclata ottenuta da pneumatici fuori uso cosa che ne aumenta la sua naturale caratteristica “green” oltre a garantire la massima aderenza stradale e, quindi , la massima sicurezza sia per le auto che per i pedoni.