ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone. Esercitazioni in uffici e scuole nella "Giornata di prevenzione dei disastri"

Lettura in corso:

Giappone. Esercitazioni in uffici e scuole nella "Giornata di prevenzione dei disastri"

Dimensioni di testo Aa Aa

Esercitazioni nelle scuole, negli uffici, sui mezzi di trasporto. Oltre 2 milioni di giapponesi hanno preso parte alla “Giornata per la prevenzione dei disastri”, iniziativa promossa dal governo di Tokyo. L’esercitazione generale si svolge ogni anno il primo settembre – anniversario del grande terremoto del 1923 a Kanto in cui morirono più di 100.000 persone.

“Molte mamme, tra cui la mia, racconta una bimba, sono venute a prenderci in tempo oggi, penso che questo sforzo potrebbe essere d’aiuto nel caso si verificasse effettivamente un terremoto”. “Questa esercitazione annuale, fa notare una signora, è importantissima per la prevenzione delle catastrofi, come quella ad esempio che abbiamo appena vissuto nel nord del Giappone”.

Il paese del Sol Levante si trova in una delle aree più sismiche di tutto il mondo. Nonostante alcuni disastri come quello alla centrale nucleare di Fukushima nel 2011, il Paese da tempo ormai svolge numerose attività per aiutare i giapponi ad essere sempre pronti ad affrontare situazioni impreviste, anche di grave entità, senza farsi prendere dal panico.