ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regno Unito: aumenta l'allerta terrorismo per un possibile attacco dello Stato Islamico

Lettura in corso:

Regno Unito: aumenta l'allerta terrorismo per un possibile attacco dello Stato Islamico

Dimensioni di testo Aa Aa

È allarme rosso nel Regno Unito per la minaccia provocata dallo Stato Islamico.
Lo ha dichiarato il premier britannico David Cameron in una conferenza stampa a Downing Street dopo l’annuncio di un innalzamento dell’allerta terrorismo dal livello ‘‘sostanziale’‘ a ‘‘grave’‘.
Ora la probabilità di un attacco nel paese è alta.

‘‘Lo stato Islamico rappresenta la più grande e profonda minaccia mai conosciuta sino ad ora dalla nostra sicurezza – ha detto il premier britannico – Non siamo di fronte ad un’organizzazione terroristica presente in un paese, ma ad una realtà che sta cercando di creare e diffondere con la violenza un proprio stato terrorista “.

La minaccia cresce anche perché sono almeno 500 le persone che sono partite dal Regno Unito per raggiungere le fila dei terroristi in Siria e in Iraq. Tra questi anche l’assassino del giornalista James Foley.

“È sempre più evidente – ha aggiunto David Cameron – che il nostro sistema di sicurezza ha delle falle e che dobbiamo potenziarlo. Dobbiamo intervenire di più contro chi parte per arruolarsi, su chi torna e affrontare con severità coloro che sono ancora nel nostro paese”.

Il governo britannico ha annunciato nuove misure per aumentare i controlli alle frontiere per intercettare possibili sospetti. A livello internazionale verrà rafforzata la collaborazione con gli Stati Uniti e il sostegno alla dirigenza curda per contrastare lo Stato Islamico