ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incidente diplomatico ad alta quota per il ministro della Difesa russo

Lettura in corso:

Incidente diplomatico ad alta quota per il ministro della Difesa russo

Dimensioni di testo Aa Aa

Un incidente diplomatico ad alta quota costringe il ministro della Difesa russo a fare retromarcia. Sergei Shoigu è dovuto rientrare in Slovacchia dopo che la Polonia ha rifiutato il sorvolo del proprio spazio al suo aereo, poi atterrato a Bratislava.

Stessa cosa è successa con l’Ucraina, apparentemente per le stesse ragioni.

Il motivo additato: il cambiamento di status del volo, da civile a militare, per cause non note. Lo status è stato poi modificato di nuovo e il TU-154 (Tupolev) ha ottenuto il via libera.

Il ministro Shoigu era in Slovacchia – a Banska Bystrica – in occasione della cerimonia commemorativa del settantesimo anniversario della rivolta nazionale antinazista, momento saliente della storia del Paese durante la Seconda Guerra Mondiale.