ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, aiuti per le compagnie colpite dalle sanzioni Usa e Ue

Lettura in corso:

Russia, aiuti per le compagnie colpite dalle sanzioni Usa e Ue

Dimensioni di testo Aa Aa

Le sanzioni imposte dall’Occidente contro Mosca dopo lo scoppio della crisi in Ucraina cominciano a farsi sentire.

Il ministro dell’Economia Alexei Ulyukayev ha confermato che, per venire in aiuto di Rosneft oggi a corto di rifinanziamenti, sono sul tavolo una serie di opzioni.

Anche se, ha sottolineato, difficilmente Igor Sechin (numero uno del gigante petrolifero, considerato molto vicino al presidente Putin) otterrà gli oltre 31 miliardi di euro richiesti.

Il Cremlino, intanto, ha già cominciato a pompare fondi nelle compagnie in difficoltà attraverso il fondo sovrano creato con i proventi di gas e petrolio.

Lunedì è stato annunciato un pacchetto di soccorso per VTB e Rosselhozbank, rispettivamente la seconda e la quinta banca più grandi del Paese, che oggi non possono accedere ai capitali occidentali a causa delle sanzioni.