ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gaza: Israele accetta una tregua proposta con la mediazione egiziana

Lettura in corso:

Gaza: Israele accetta una tregua proposta con la mediazione egiziana

Dimensioni di testo Aa Aa

Israele ha accettato la proposta egiziana per una tregua su Gaza a partire dalle 19 ora locale, ma fino all’ultimo è proseguito lo scambio di colpi fra Hamas dalla striscia, e Tsahal.

A dirlo membri del gabinetto di crisi israeliano che sono stati informati telefonicamente dal premier israeliano Netanhyahu, che ha l’autorità per prendere la decisione di accettare anche senza il voto dell’esecutivo.

L’organizzazione islamica vive questo cessate il fuoco come una specie di vittoria. L’annuncio è stato accompagnato da spari di giubilo.

A nome dell’Anp, il presidente Mahmoud Abbas ha formalmente confermato il raggiungimento di una
tregua duratura in un breve messaggio trasmesso dalla televisione nazionale palestinese.

La tregua arriva al culmine di una giornata di intensi scambi sui due fronti. Almeno 10 i palestinesi uccisi. Un morto anche da parte israeliana, nel Neghev, un uomo ucciso da un razzo sparato da Gaza.

L’iniziativa egiziana prevede l’apertura dei valichi della Striscia per consentire l’accesso degli aiuti e dei materiali per la ricostruzione.

Altre questioni verranno discusse in altri negoziati entro un mese.