ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Meduse in mostra a Manila, niente paura

Lettura in corso:

Meduse in mostra a Manila, niente paura

Dimensioni di testo Aa Aa

La paura è il primo sentimento associato alle meduse per via delle punture che irritano la pelle. Per far amare e conoscere queste affascinanti creature del mare, il Parco oceanografico di Manila, nelle Filippine, ha organizzato un’esposizione permanente. In un gioco di luci e musica, le meduse si mostrano alla persone che si avvicinano per studiarne forme, movimenti e per ammirarne la bellezza.

“I visitatori restano impressionati dalla varietà di meduse ospitate nel nostro acquario, le luci a led che cambiano colore hanno un effetto unico insieme alla musica,” spiega Charlie Ylaya, biologo marino e supervisore dell’acquario.

Le meduse hanno una forma che può essere paragonata a quella di un fungo con un’ombrella che ha figure diverse. È questa struttura muscolare che contraendosi permette alla medusa di muoversi nell’acqua. Sotto di essa si estendono invece i tentacoli ricchi di cellule urticanti.

“Questa esibizione vuole anche educare le persone e distoglierle dalla percezione sbagliata che le meduse sono nocive. Le meduse seguono semplicemente le correnti marine, il pensiero che vogliamo divulgare è non attaccano le persone, come invece erroneamente si crede’‘, sottolinea ancora Charlie Ylaya.

Questa particolare mostra rende possibile un incontro unico con le meduse. Un vero e proprio tuffo nel loro variegato mondo, senza timore e con qualche conoscenza in più.