ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Striscia di Gaza, 38 morti in 24 ore

Lettura in corso:

Striscia di Gaza, 38 morti in 24 ore

Dimensioni di testo Aa Aa

Un altro venerdí di sangue in Medio Oriente. Aerei israeliani e missili palestinesi si incrociano nei cieli sopra la Striscia di Gaza a tre giorni dal fallimento della mediazione egiziana per la tregua.

Trentotto i morti nelle ultime 24 ore nella Striscia di Gaza. Fonti mediche confermano l’uccisione di quattro palestinesi nella notte. Due raid aerei israeliani hanno colpito Nusseirat e Deir al-Balah.

Interi quartieri di Gaza sono andati distrutti da quando è iniziata l’offensiva israeliana lo scorso 8 luglio: oltre 2mila palestinesi sono morti, la maggior parte civili, secondo l’Onu; mentre sono sessantasette le vittime tra soldati e civili israeliani.

E, il conflitto sembra destinato ad aggravarsi: Israele ha annunciato il richiamo di 10mila riservisti, mentre ad essere nel mirino degli attacchi dell’aviazione israeliana sono i capi stessi di Hamas.

Proprio ieri tre comandanti del braccio armato della fazione – Mohammad Abu Chamala, Raed al Atar e Mohammed Barhoum – sono stati infatti uccisi a Rafah.